Salvatore Landi

Corso di Direzione della fotografia

Corso di Direzione della fotografia
Salvatore Landi
nasce a Napoli nel 1985. Si trasferisce a Roma nel triennio 2008<2010 per frequentare il corso di fotografia
diretto da Giuseppe Rotunno al Centro Sperimentale di Cinematografia.
Dal 2012 ad oggi ha collaborato con diversi registi italiani curando la fotografia 
di documentari e cortometraggi tra i quali:
Ciro di Sergio Panariello che ottiene il Premio speciale della giuria ai Nastri d’Argento;
Largo Baracche del regista e produttore Gaetano Di Vaio vincitore del premio Doc/it alla nona edizione del
Festival del Film di Roma;
La malattia del desiderio di Claudia Brignone
menzione speciale e Premio Signum al Salina Doc Fest.
All’interno del progetto di Sky Italia e Cattleya in sostegno del Laboratorio Mina,
cura la fotografia dei cortometraggi
Ciao mamma di Carlo Luglio
Cane malato di Diego Olivares.
Tra il 2014 e il 2015 realizza la fotografia di diverse serie:
Sig
norie, potere e 
bellezza prodotta da Ballandi Multimedia e  Rai Cultura;
Sei in un paese meraviglioso per Sky Arte  
Autostrade prodotta da Sky Arts Production Hub
Operazione Caravaggio prodotta da Sky Arts Production Hub.
Nel 2015, dopo due anni di riprese, conclude il film 
Bella e perduta di Pietro Marcello
prodotto dall’Avventurosa e presentato al Festival di Locarno.